Blog

Cose belle da fare a Torino nel mese di Ottobre

Tags: eventi, mostre, mercato, arte, musica

Prima di un piatto di pasta da miscusi, s'intende.

Spesso si pensa che con l’autunno diminuiscano le cose da fare in giro per la città: si esce meno, inizia il periodo delle domeniche al cinema o a casa sul divano e ciao vita sociale e cose belle da fare.

Invece, per il mese di ottobre, Torino ha organizzato così tanti eventi che non sappiamo come fare a farli stare tutti in un solo articolo.

Ci proviamo comunque, perché non ce la sentiamo di escluderne qualcuno. Agenda alla mano che qui la cosa si fa seria. Via!

 

1. Word Press Photo Exhibition – La più importante mostra al mondo di fotogiornalismo

Mostra fotografica - @Ex Borsa Valori - dal 27 settembre al 17 novembre

Una delle nostre mostre preferite in assoluto e che, ogni anno, non manchiamo di vedere. Come lo scorso anno la Ex Borsa Valori di Torino, il grande edificio alle spalle di Piazzale Valdo Fusi, ospita gli scatti vincitori del “concorso di fotoreportage più prestigioso al mondo con la partecipazione annuale di oltre 6.000 fotoreporter, provenienti dalle maggiori testate editoriali mondiali come Reuters, AP, The New York Times, Le Monde, El Paìs per nominarne solo alcuni”. Le categorie in cui si divide il concorso sono Contemporary Issues, Environment, General News, Long-Term Projects, Nature, Portraits, Sports e Spot News e ciascuna di queste viene raccontata in modi incredibili da spiegare. Dovete farci un salto per capire la forza di questa mostra. Ci vediamo lì.

 

 

2. Graphic Days – Pronti a rifarvi gli occhi e la mente

Festival - @Toolbox - dal 3 al 6 ottobre

Un altro appuntamento annuale a cui non possiamo mancare sono i Graphic Days, il festival internazionale del visual design. Quattro giorni di talk, workshop, mostre, installazioni e market. Il programma è ricchissimo quindi vi consigliamo di sbirciarlo direttamente sul loro sito. Quello che vi possiamo dire è che per chi è del settore ci saranno ispirazioni a ogni angolo; per chi, invece, è lontano dal design, ci saranno tantissime cose belle da imparare e di cui innamorarsi (e nel caso da comprare e portare a casa con sè).
PS. lo diamo per scontato ma sono incluse birrette e tanta bella gente.

  

3. Portici di carta – 2 chilometri di librerie

Mercatino - @in centro Torino – 5 e 6 ottobre

Ok, sembreremo ripetitivi, ma vi giuriamo che anche questo è uno di quegli eventi che ci segniamo sull’agenda di anno in anno per non rischiare di saltarlo. Portici di carta è la libreria più lunga del mondo, ormai giunta alle 13esima edizione: 2 chilometri di bancarelle e oltre 150 librai sotto i portici torinesi di via Roma, piazza San Carlo e piazza Carlo Felice. In più incontri e dibattiti, grandi autori italiani e internazionali, laboratori per bambini, itinerari alla scoperta della città e passeggiate letterarie. Anche in questo caso vi consigliamo di dare un’occhiata al loro sito così siete sicuri di non perdervi nulla.

 

4. A ottobre si balla – Qualche serata a cui non potete mancare

Momento di pausa dalle uscite culturali per darvi due o tre consigli musicali, così saprete cosa fare anche di sera, magari dopo un piatto di pasta da noi.

  • Twist and Shout! - @Hiroshima Mon Amour - 4 ottobre: abbiamo consigliato questa serata anche alla nostra parte di family milanese. “Un viaggio nel tempo con la musica e le atmosfere degli esplosivi 50's and 60's!” Sei ore di puro divertimento con la musica e le atmosfere che hanno cambiato il mondo. Il che vuol dire: musica e dj-set (vogliamo vedervi saltellare in pista per sei ore di fila); acconciature e trucco d’epoca gratuiti, per essere in perfetto stile Grease; Dance show di ballerini professionisti; workshop per quelli invece un po’ ferrati. Insomma, ce n’è per tutti i gusti. Voi portate solo tanta voglia di divertirvi.
     
  • This is Indie - @Centralino Club - 5 ottobre: chi ci conosce un po’, o chi è già stato a una delle nostre inaugurazioni, saprà che siamo grandi amici di This is Indie e che gli artisti che accompagnano le nostre feste sono spesso parte di quel mondo di indie italiano. Quindi secondo voi potevamo mancare alla prima grande serata della nuova stagione torinese di This is Indie? Eh no! Come dicono loro “La prima festa che porta dal vivo e sul dancefloor tutto l’immaginario indie. Performance live e djset per oltre 5 ore di viaggio attraverso due generazioni portabandiera dell’attitudine alternativa: dalla malinconia sentimentale di Calcutta e Gazzelle alle chitarre maleducate di Arctic Monkeys e Block Party, dai beat elettronici di Cosmo e Liberato alla psichedelia di LCD Soundsystem e The Black Keys”. Serve aggiungere altro?
     
  • Club to Club - @in giro per Torino – dal 30 ottobre al 3 novembre: il Club to Club è un altro di quegli eventi che Torino aspetta ogni anno con grande ansia perché muove milioni di persone, sempre a ritmo di musica. “Club To Club è un festival globale avant-pop che ha luogo in differenti location a Torino, ogni anno da diciannove anni. Un’esplorazione interculturale del significato di luce e buio”. Quest’anno, per esempio, le location saranno le OGR che tanto ci piacciono, la Reggia di Venaria, il Lingotto, Porta Palazzo e il Symposium, l’headquarter del Festival. Trovate programma, artisti e biglietti sul sito del Club to Club.

 

5. A ottobre si fanno compere – Qualche mercatino da cui dovete per forza passare

Ottobre è il mese dei nostri tanto amati mercatini. Vi facciamo una veloce carrellata così siamo tutti allineati:

  • San Salvario Emporium - @Piazza Madama Cristina - 6 ottobre: appuntamento mensile con stilisti, artigiani, designer e illustratori da tutta Italia che si riuniscono in San Salvario sotto le tettoie del mercato di Piazza Madama. Come sempre ci saranno bancarelle, esposizioni, laboratori artigiani, area bambini, musica e, cosa ve lo diciamo a fare, birrette e bella gente.
     
  • Flor - @in centro Torino - 12 e 13 ottobre: il 12 e il 13 ottobre il centro di Torino, da via Carlo Alberto, a via Principe Amedeo fino a via Roma, diventa un gigantesco giardino. Una mostra mercato dove trovare i fiori e le piante più particolari e tante bellissime idee per arredare i i propri balconi e le proprie case. Che poi, anche senza comprare niente, Flor vale il tempo di una passeggiata e di una bella boccata d’aria fresca.
     
  • Bunker Market autumn edition - @Bunker - 13 ottobre: prima o dopo Flor potete allungarvi al Bunker per il terzo market di quest’anno, giustamente in edizione autunnale. Anche qui si troveranno stand con hand-made, vintage, second hand, sneakers, gioielli e un'area completamente dedicata al food e ai bambini. Ma il bello del Bunker Market è l’atmosfera, felicissima, rilassata e festosa. Una domenica perfetta.

 

6. Perfect Day – Personaggi perfetti alla Scuola Holden

Lectures - @Scuola Holden - 26 ottobre

La Holden, scuola fondata da Alessandro Baricco del 1994, è sempre un grande contenitore di belle storie e giornate indimenticabili. Una di queste è il Perfect Day del 26 ottobre. Un’intera giornata dedicata al tema dei ritorno e affrontata da grandi personaggi come Paolo Cognetti, Giorgio Vasta, Laura Morante, Chiara Gamberale e Alessandro Mari. Per gli under 30 la giornata costa 60€ ed è raccontata sul sito della Scuola Holden.

 

A questo punto l’agenda di ottobre dovrebbe essere piena.

Tra una cosa bella e l’altra sapete che noi vi aspettiamo sempre in Piazza Carlina con tavolate apparecchiate e piatti di pasta pronti.

 

Buon ottobre, ci vediamo in giro o a tavola.

 

La miscusi family