Blog

Cose belle da fare a Milano nel mese di luglio

Tags: eventi, mostre, concerti, milano, estate

Prima di un piatto di pasta da miscusi, s'intende.

Luglio è arrivato e siamo tutti un po’ stanchi. L’unica reale preoccupazione dovrebbe essere scegliere se mangiare le trofie genovesi o il pacchero tricolore. Anche Milano rallenta, si rilassa anche lei, se lo merita. E noi dobbiamo un po’ coccolarci e coccolarvi. Per resistere al caldo è importante idratarsi con una bibita ghiacciata e rinfrescarsi con una coppa di gelato, magari al pistacchio e ovviamente da miscusi, così immaginarsi al mare sarà più semplice. Se poi al mare ci andate ad agosto, o proprio non ci andate, noi vi lasciamo qualche consiglio su come trascorrere questo mese così non rischiate di annoiarvi.

 

 

1. A SPASSO CON WOODY -  New York attraverso la fotografia e il cinema

Mostra fotografica - @Teatro degli Arcimboldi -  fino al 9 Luglio

Con questa mostra fotografica potrete vivere la Grande Mela con una guida d’eccezione: Woody Allen. 26 sono i film che Woody ha girato a New York. Da “Bananas” (1971) a “Wonder Wheel” (2017), passando ovviamente per “Manhattan” e “Annie Hall”. Ivano Cetta, fotografo di origini romane e milanese d’adozione, ha catturato gli scorci urbani e la vita quotidiana contenuti nei capolavori di Mr. Allen. La mostra è composta da ben 64 scatti, esposti nella torre scenica del Teatro degli Arcimboldi, spazio solitamente chiuso al pubblico. Le aperture giornaliere saranno tre: alle 13:00, alle 16:00 e alle 17:30 e basterà prenotarsi via mail o via telefono per poter fare due passi nella New York di Woody Allen.

 

 

2. CLEAN THE OCEANS PAVILION -  Tutti insieme per un mare più pulito

Installazione artistica - @Parco Sempione Piazza del Cannone -  dal 13 al 16 Luglio

Clean the Oceans Pavilion è la mega installazione che sarà in Parco Sempione, in piazza del Cannone. Questa iniziativa fa parte del progetto “Milano Plastic Free”, finalizzato a eliminare le plastiche monouso nella città di Milano (sarebbe la prima città italiana a farlo). L’installazione collaborativa è stata pensata dal collettivo artistico Super ma saremo tutti noi cittadini a fornire la materia prima, dal 13 al 16 luglio. Con le “nostre” bottiglie di plastica verrà costruito un grande labirinto concentrico che diventerà sempre più ampio. Da miscusi non troverete bottigliette (da sempre abbiamo scelto di non utilizzare plastica nei nostri ristoranti) ma spesso in casa se ne accumulano parecchie. Questa è un’ottima occasione per smaltirle, e in modo creativo e divertente. Pensate che ogni minuto più di 33mila bottigliette di plastica finiscono nel Mar Mediterraneo. Ogni anno l’Italia riversa in natura 0,5 milioni di tonnellate di rifiuti plastici. Se volete “andare a fondo” alla questione vi lasciamo una cosa da leggere.

 

 

3. SWINGIN’ CASTLE –  La grande bellezza degli anni ’20

Festival -  @Castello Sforzesco – 27 Luglio

SWINGIN' CASTLE è un piccolo festival concentrato in 4 ore, dove DJ-set e live si alternano a partire dall’ora dell’aperitivo fino a tarda sera. Dalle 20.30 a mezzanotte saliranno sul palco la Golden Swing Society , la Woody Gipsy Band e i Free Shots. Siamo sicuri che il loro swing riuscirà a portare in pista anche i ballerini meno esperti. Al termine è previsto un travolgente dj-set di Madsoundsystem. Non ci sarà “solo” musica ma tra un ballo e l’altro potrete trovare sicuramente qualcosa di buono da mangiare e qualche occasione imperdibile tra le bancarelle del mercatino vintage. Se anche voi avete un debole per gli anni ’20 fateci un salto (in tutti i sensi): il vostro Gatsby (o la vostra Daisy) vi aspetta.  
 

4. Miyazaki – Le migliori colonne sonore dal vivo

Concerto - @BASE – 28 Luglio

Miyazaki è spesso etichettato come il Walt Disney giapponese, anche se l’artista non ama essere chiamato così. Infatti non ha mai nascosto una certa antipatia per gli USA (quando ha vinto l’Oscar per il miglior film di animazione con La città incantata, Miyazaki si è rifiutato di ritirare di persona il premio per protestare contro la scelta degli Stati Uniti di mandare truppe in Iraq). Se LupinHeidi e Anna dai capelli rossi hanno segnato la vostra infanzia non potete perdervi questo evento, in cui un’orchestra suonerà le più famose colonne sonore dei film di Miyazaki. Di certo negli anime di Miyazaki non c’è ombra di carbonara o di gricia ma tutti i suoi personaggi sono molto simili a noi: hanno sempre tutti un gran appetito. 

 

5. NOTTI AL PLANETARIO – Un’estate con il naso all’insù

Scienza - @Planetario Ulrico Hoepli - per tutto il mese di luglio

Chi non conosce l’Apollo 11? La missione spaziale che ha portato i primi uomini sulla Luna. I fortunati sono stati gli astronauti statunitensi Neil Armstrong e Buzz Aldrin. Neil Armstrong è stato il primo a mettere piede sul suolo lunare, precisamente alle ore 02:56 UTC del 21 Luglio 1969. Buzz Aldrin è arrivato 19 minuti dopo. I due hanno trascorso circa due ore e un quarto al di fuori della navicella e hanno raccolto e portato sulla Terra ben 21,5 kg di materiale lunare. Sono già passati 50 anni dall’allunaggio ma ancora il cielo esercita un certo fascino. Pochi sanno che a Milano è presente il Planetario Ulrico Hoepli, che è il più grande d’Italia. Per tutto il mese di luglio è previsto un ricco programma di attività. Cosa c’è di più romantico di osservare insieme le stelle?

 

6. WAVE POOL - Se Milano avesse il mare

Sport - @Idroscalo -  fino al 31 Agosto

È innegabile, la più grande mancanza di Milano è il mare. Forse non lo sapete ma dal 22 giugno all’Idroscalo è presente il Wakeparadise, il più grande watersports park d’Italia. Non si tratta dell’ennesima piscina. Qui tutti i surfisti e gli amanti delle onde troveranno pane (e pasta) per i loro denti. Come? Grazie a una surf pool dotata di un’onda stazionaria (la prima in Italia) alta circa 2 metri e larga 10. La struttura sarà aperta al pubblico fino al 31 agosto, quindi approfittatene! Sono previste anche delle lezioni per i principianti, che potranno iniziare dalle onde più semplici fino ad arrivare alle più difficili. Sicuramente un modo alternativo per trascorrere le afose giornate di luglio a Milano senza stare a mollo in piscina. Forza, è ora di cavalcare l’onda.

 

 

Noi continuiamo a darvi qualche suggerimento per il vostro tempo libero ma sappiate che da miscusi siete sempre i benvenuti, anche solo per un caffè.

A proposito: se avete la nostra loyalty card e ordinate un piatto di pasta, il caffè ve lo offriamo noi. Se ancora non l'avete scaricatela subito.
Pastasciuttai avvisati tanti caffè salvati. 

 

Ci vediamo da noi. Se non ci trovate siamo nel dehor.